Archive for giugno, 2010

SULLA FLOTILLA (promo)

Promo for the upcoming documentary “Sulla Flotilla“.
A glance on what was “in” and “on” the Greek boats of the humanitarian convoy, violently blocked in international waters by the “seals” of Israel.
The never told part of the story…

>scarica il video

Posted: giugno 29th, 2010
at 6:57 by ironriot

Tagged with , , , ,


Categories: palestina,Video

Comments: No comments


Dalle strade di Toronto in rivolta

Come dicono gli angolfoni, la cacca ha urtato il ventilatore.

Il billiardo e mezzo speso in misure di sicurezza sta avendo l’effetto desiderato: poliziotti in divisa da robocop, cannoni che assordano, poliziotti e agenti segreti in borghese, una recinzione da far invidia a Berlino con leggi speciali per chi si avvicina o la fotografa. Dire che Toronto e’ completamente militarizzata e’ un eufemismo.

Come al solito, i media mainstream ci azzuppano e fanno senzazionalismo. Si parla dei cosiddetti ” professional protesters” e “multi-issue extremists” come se le sole persone in strada fossero un gruppetto di terroristi. Logicamente non sprecano nemmeno una parola a parlare delle esigenze delle comunita’ in lotta che da mesi sono in dialogo per far sentire la loro voce e che da ieri vengono brutalmente attaccate dalla polizia.
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 28th, 2010
at 8:54 by ironriot

Tagged with , , , , ,


Categories: Mobilitazioni

Comments: No comments


Judith Butler rifiuta il Zivilcouragepreis al Pride di Berlino: “Devo prendere le distanze da questa complicità razzista”

Comunicato stampa di SUSPECT sui fatti del 19 giugno 2010.

Come Attivist_ berlinesi queer e trans di colore&alleat_, accogliamo positivamente la decisione di Judith Butler di rifiutare il Zivilcourage Prize conferitole dal Berlino Pride. Siamo entusiasti del fatto che una teorica così nota abbia usato il proprio status di celebrità per onorare le critiche di colore al razzismo, alla guerra, ai confini, alla violenza di polizia e all’apartheid. Apprezziamo in modo particolare il coraggio mostrato nel criticare apertamente e nel deprecare la vicinanza degli organizzatori alle organizzazioni omonazionaliste – concetto coniato da Jasbir Puar nel libro Terrorist Assemblages. Il coraggioso discorso di Butler testimonia la sua apertura a nuove idee, la sua disponibilità ad confrontarsi con il nostro lungo lavoro accademico e di militanza, che troppo spesso cade in condizioni di isolamento, precarietà, appropriazione e strumentalizzazione. Read the rest of this entry »

Posted: giugno 24th, 2010
at 11:10 by ironriot

Tagged with , , ,


Categories: Gender

Comments: No comments


I MEDIA LIBERI CONTRO LA TIRRANNIA INVISIBILE

Documento diffuso dalla radio Ke Huelga di Citta’ del Messico. Una breve ma lucida analisi del paese, dalla prospettiva dei media indipendenti.

IL MESSICO STA SANGUINANDO

Il Messico sta sanguinando. Parallelamente alla cosidetta “guerra contro il narcotraffico” vediamo tingersi di verde oliva il territorio del nostro paese. La militarizzazione fa parte della guerra globale voluta dal governo degli Stati Uniti dopo l’11 settembre creando i suoi nuovi nemici: il terrorismo e il narcotraffico. In piena sintonia con i suoi maestri del nord, il governo messicano ha dichiarato la sua guerra, creando uno stato di polizia e criminalizzando la protesta sociale.
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 23rd, 2010
at 11:30 by ironriot

Tagged with , , , ,


Categories: America Latina,reportage dall'America Latina

Comments: No comments


Una bella maturità: temi su Mussolini e le foibe

Chi controlla il passato, controlla il futuro. Chi controlla il presente, controlla il passato” (George Orwell, 1984)
Oggi uno dei terreni della fascistizzazione dell’Italia è senza dubbio la scuola e la formazione. Già il ministro Gelmini aveva prospettato nuovi programmi scolastici che esaltano gli scrittori italiani come momenti dell’«identità nazionale» e persino la tragedia greca come fondamento dell’«identità occidentale» (la rivolta di Antigone contro il potere potrà allora serenamente giustificare i crimini di guerra in Iraq, Afghanistan, ecc.).

Così, nella prima prova della maturità il ministro ha voluto lasciare il segno di questo nuovo corso. Un tema su «Il ruolo dei giovani nella storia e nella politica. Parlano i leader» con una bella frase retorica di Benito Mussolini del 1925, sei mesi dopo l’assassinio di Giacomo Matteotti, che recita fra l’altro:
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 22nd, 2010
at 11:46 by ironriot

Tagged with , , , , , ,


Categories: Antifascismo

Comments: No comments


Distribuito a Torino Sabato 19 Giugno 2010 durante il corteo del “Pride”

Il Diritto, come si sa, è quella materia che spiega e giustifica l’esistenza delle Leggi. Le Leggi le fa lo Stato.
Riconoscere il Diritto vuol dire riconoscere le Leggi dello Stato. Nonostante queste siano – sotto qualunque regime, anche in quello democratico – delle imposizioni che sanciscono l’ingiustizia sociale, ovvero il diritto del più forte ed i suoi privilegi, stabilendo delle pene per chi le trasgredisce. Il reo, inevitabilmente appartiene a classi non privilegiate e spogliate di ogni bene e libertà. Fatevi un giro in galera e vedrete l’estrazione sociale dei detenuti.
Perchè, dunque, piangere sui diritti perduti o mai avuti e chiedere allo Stato di riconoscerli?
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 21st, 2010
at 9:56 by ironriot

Tagged with , ,


Categories: Anarchismo

Comments: No comments


FUORI I FASCISTI DA FIRENZE! CHIUDIAMO CASA POUND!

Lavoratori, studenti, precari e disoccupati, nessuno escluso, stanno subendo le prime e già pesanti conseguenze della crisi che attraversa l’Italia e non solo. Per questo, oggi più che mai, è necessario organizzarsi e lottare, per non subirne ulteriormente le conseguenze.

Proprio in questo clima si inserisce la nascita di gruppi e gruppetti dell’estrema destra nelle nostre città: un disegno ben preciso che ancora una volta restituisce ai fascisti il loro ruolo storico.

Quello di squadristi nelle aggressioni ai danni di compagni e compagne come recentemente accaduto a Tor Vergata, oppure contro gli immigrati come successo anche a Firenze in Via Nazionale e in Via della Scala o ai danni dei lavoratori in lotta come nel caso dell’Eutelia.
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 14th, 2010
at 8:53 by ironriot

Tagged with , , , ,


Categories: Antifascismo,Mobilitazioni

Comments: No comments


Boicotta Israele. Rifiuta l’apartheid!

La lista delle aziende di Bologna e provincia che commerciano con Israele.
BOICOTTAGGIO SUBITO!!!
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 13th, 2010
at 6:16 by ironriot

Tagged with , ,


Categories: palestina

Comments: No comments


NESSUNO DEVE MORIRE LEGATO. NESSUNO DEVE ESSERE LEGATO.

Il 19 giugno ad Ancona, presso il Circolo E. Malatesta in Via Podesti 14, si svolgerà un’iniziativa sulla morte del maestro elementare Francesco Mastrogiovanni in un “servizio” psichiatrico a Vallo della Lucania: 80 ore di agonia legato mani e piedi nel letto fino alla morte. 80 ore che sono state filmate da una telecamera a circuito chiuso la cui funzione sarebbe stata quella di controllare lo stato di salute dei pazienti e che oggi si trasforma un drammatico reportage da morte in diretta. Per questa colpevole morte sono state rinviate a giudizio 18 persone tra medici e infermieri. Nessuno di loro ha ritenuto opportuno di doverlo slegare nè che fosse una tortura che andava bloccata con un atto di ribellione e disobbedienza.
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 13th, 2010
at 5:39 by ironriot

Tagged with , , ,


Categories: repressione

Comments: No comments


Italia stato canaglia: mobilitazioni antirazziste il 19 e 20 giugno

Ieri il governo italiano ha respinto alcune fondamentali «raccomandazioni» dell’ONU per il rispetto dei diritti umani in Italia: ad esempio quelle che chiedevano di revocare il cosiddetto «pacchetto sicurezza», di depenalizzare l’entrata e il soggiorno irregolare degli immigrati «clandestini», di stabilire una definizione esplicita di «tortura» nel codice penale.

Anche la Libia, alleata dell’Italia nelle deportazioni di migranti, ha scacciato l’organizzazione dell’ONU per i rifugiati perché la sua difesa dei diritti umani sarebbe «illegale».
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 12th, 2010
at 7:28 by ironriot

Tagged with , , , , , ,


Categories: migranti,Razzismo

Comments: No comments


« Older Entries