Archive for ottobre, 2010

STRAGE DI PIAZZA DELLA LOGGIA: L’ACCUSA CHIEDE 4 ERGASTOLI, ASSOLUZIONE DUBITATIVA INVECE PER RAUTI


(lingua: italiano, dur.: 8’49”)

I pm di Brescia al processo per la strage fascista, di Stato e della Nato di piazza della Loggia hanno chiesto oggi quattro condanne all’ergastolo e un’assoluzione per gli accusati, tutti personaggi a cavallo fra estrema destra e servizi segreti.
Read the rest of this entry »

Posted: ottobre 22nd, 2010
at 12:47 by ironriot

Tagged with , , ,


Categories: Antifascismo

Comments: No comments


Gaza risponde a Roberto Saviano


Giovedì 7 ottobre a Roma e’ andata in scena un pantomima organizzata dai coloni israeliani che sa di istigazione alla violenza alla massima potenza, lodando ai massacri israeliani da Deir Yassin a Sabra e Shatila passando per una Gaza ridotta in macerie, un corteo di tifosi beceri e razzisti ha inneggiato a più di sessant’anni di occupazione e oppressione, al fosforo bianco contro scuole dell’ONU e ospedali, a migliaia di prigionieri politici rinchiusi e torturati nei lager, ai campi di concentramento ancora in voga nel 2010, alla costante pulizia etnica che ha prodotto e produce milioni di profughi e decine di migliaia di vittime in Palestina.
Read the rest of this entry »

Posted: ottobre 18th, 2010
at 10:19 by ironriot

Tagged with , ,


Categories: palestina

Comments: No comments


La libertad es un sueño que la educación hará realidad

A la Otra Campaña
A la Zezta Internacional
A las Juntas de Buen Gobierno
A los medios independientes
A los pueblos del mundo en lucha

Existe un mundo en donde los niños y las niñas pueden aprender sin jerarquías impuestas, sin tener que comprar un uniforme para ir a clase, sin pagar por ello. Donde, entre juegos y canciones de lucha, aprenden junto con los más grandes a ser libres, a decidir colectivamente, a respetar a la Madre Tierra, los mayores, los hombres, las mujeres, el otro. Un mundo, un espacio, una escuelita donde los niños y las niñas pueden aprender en el mismo idioma que hablan en sus hogares; un lugar donde su cultura, usos y costumbres y la historia de los de abajo es el eje de su aprendizaje. Donde no hay maestros, sino promotores, es decir, la enseñanza es un círculo.
Read the rest of this entry »

Posted: ottobre 12th, 2010
at 3:37 by ironriot

Tagged with , , , , , , , , , ,


Categories: America Latina

Comments: No comments


Treviso – Raid degli skin, rissa al bar: 5 in ospedale

Banda piomba all’Osteria Tocchetto e semina il panico alla festa degli skateboard

MONTEBELLUNA. Banda di skinheads semina il panico alla festa dei ragazzi dello skateboard. Notte di paura sabato dentro e soprattutto fuori dall’Osteria Tocchetto, vicino alla stazione dei treni. Era da poco passata l’una quando è scoppiata una mega rissa, provocata da una banda di giovani vicini agli ambienti della destra estrema. Cinque ragazzi sono finiti al Pronto soccorso. All’interno dell’osteria era in corso una festa, organizzata in occasione del raduno nazionale di appassionati di skateboard curato dal Flame shop di piazza Moro. Duecento ragazzi, tra cui molti non ancora diciottenni, arrivati da tutt’Italia per il festival. Sabato pomeriggio le evoluzioni sulle tavole al Palamazzalovo e la sera tutti in osteria. Finita la festa, il locale si preparava a chiudere. Gli ultimi brindisi e poi tutti a casa. All’improvviso una banda, «armata di manganelli», si è materializzata fuori dall’osteria. Ad annunciarla un ragazzo degli skate, arrivato trafelato con il naso sanguinante: «Mi hanno picchiato», «Erano in dieci, tutti alticci – racconta Enzo Berdusco, titolare di Tocchetto – Hanno iniziato senza alcun motivo a menare calci e pugni». Un ragazzo del Lazio è stato raggiunto da un colpo al volto: setto nasale rotto. Read the rest of this entry »

Posted: ottobre 11th, 2010
at 7:50 by ironriot

Tagged with , ,


Categories: Antifascismo

Comments: No comments


TRE GIOVANI ANTIFASCISTI ARRESTATI A PALERMO PER UN VOLANTINAGGIO CONTRO LE AGGRESSIONI DEI FASCISTI DI CASA POUND

Nella tarda serata di sabato il fermo di tre antifascisti palermitani (Cesare, Francesco, Ruggero) è stato trasformato in arresto. La gravissima azione di polizia segna la svolta repressiva che la Questura di Palermo da mesi sta attuando contro i movimenti sociali e antifascisti nella nostra città. Nella città capitale della mafia la questura di Palermo ha individuato il nemico dell’ordine costituito nelle lotte sociali, negli studenti, negli antifascisti. Lo sgombero violento dei centri sociali, Excarcere e con particolare violenza LaboratorioZ, lo sgombero di Casa Guzzetta occupata, le provocazioni contro giovani antifascisti e manifestanti, la distruzione della SantaRosalia dei senza casa durante il Festino del 14 luglio, l’irruzione all’AltroQuando e il sequestro di manifesti e striscioni durante la visita del Papa a Palermo il 3 ottobre segna una chiaro disegno di limitare diritti civili nella nostra città.
Read the rest of this entry »

Posted: ottobre 11th, 2010
at 5:55 by ironriot

Tagged with , , , ,


Categories: Antifascismo,repressione

Comments: No comments


Condannato a 2 anni e 9 mesi Victor Herrera Govea

“In questo posto dove regna la tristezza non si condanna il delitto, si condanna la povertà…”

Si condanna anche la verità, la denuncia davanti alla ingiustizia, la memoria, il grido Adesso Basta! agli abusi di un govierno.

Dopo aver trascorso un anno di lungo processo, il giorno 6 ottobre del 2010, la giudice Cecilia Marin Sasaki ha condannato Victor Herrera Govea a due anni e 9 mesi di carcere e a 90 giorni di multa equivalenti a 4932 pesos, inoltre deve pagare 6500 pesos per i danni al negozio Oxxo e 2002 pesos per il valore degli oggetti “rubati”. E accusato di “danno a poprietà privata” e “furto con complici” ai danni di un Oxxo. L’unico argomento che c’e’ contro di lui e’ una testimonianza di due poliziotti, che fin dall’inizio e’ sembrato del tutto pianificata e che inoltre in qualsiasi momento entra in contraddizione.
Read the rest of this entry »

Posted: ottobre 11th, 2010
at 5:28 by ironriot

Tagged with , , , , , , ,


Categories: America Latina,repressione

Comments: No comments


2 Ottobre: cortei e repressione in Messico

Come ogni anno vari spezzoni di scuole ed organizzazioni politiche e sociali sono scesi in piazza a manifestare per non dimenticare massacro degli studenti nella piazza delle Tre Culture di Tlatelolco, perpretata dallo Stato e dall’allora presidente Gustavo Diaz Ordaz e dal segretario del ministro degli interni Luis Echeverrìa Alvarez nell’anno 1968.

Ogni anno diversi individui e spezzoni anarchici convergono in distinti punti della manifestazione, essendo vigilati e molestati da poliziotti in borghese che s’infiltrano negli spezzoni per destabilizzare l’azione del movimento e propiziare scontri con la polizia in uniforme che ha l’ordine di attaccare alla minima provocazione e, in questo senso, annullare la nostra presenza in piazza; delegittimare il movimento anarchico riducendolo a un movimento di vandali, tenendoci occupati nella liberazione dei prigionieri politici per sfiancare la nostra organizzazione; avvertire i giovani che si avvicinano al movimento della persecuzione della quale saranno oggetti; in fine attaccare per fare sparire la presenza anarchica nelle strade e che non esista nessuna alternativa contro il potere.
Read the rest of this entry »

Posted: ottobre 11th, 2010
at 5:22 by ironriot


Categories: America Latina,repressione

Comments: No comments



En el año 2004 el observatorio Audiovisual e Investigativo sobre procesos comunitarios y de resistencia realiza este VideoClip con fotografías de la familia Lalinde y con la música compuesta para Luis Fernando por el grupo Pasajeros.
Read the rest of this entry »

Posted: ottobre 6th, 2010
at 8:44 by ironriot

Tagged with , , ,


Categories: America Latina

Comments: No comments


Jaikatuma: El espíritu de la montaña


Publicamos un nuevo avance de este material audiovisual realizado en alta definición y narrado en lengua emberá, en el que se denuncia el irrespeto a los cerros sagrados de las comunidades indígenas, la explotación inconsulta y desproporcionada de su territorio.
Read the rest of this entry »

Posted: ottobre 6th, 2010
at 8:26 by ironriot

Tagged with , ,


Categories: America Latina

Comments: No comments


E’ stato morto un ragazzo

Trailer del film-documentario È stato morto un ragazzo. Federico Aldrovandi che una notte incontrò la polizia.
Read the rest of this entry »

Posted: ottobre 3rd, 2010
at 10:32 by ironriot

Tagged with , , ,


Categories: repressione,Video

Comments: No comments