Archive for giugno, 2011

OPUSCOLO SESTA DICHIARAZIONE E NASCITA DELL’ALTRA CAMPAGNA

Una selezione delle parti dalla Sesta Dichiarazione della Selva Lacandona commentata da compagne e compagni aderenti alla Otra Campaña, in un’intervista realizzata in Chiapas.
La Sesta Dichiarazione venne resa pubblica nel giugno 2005, rompendo i tre anni di silenzio in cui si era chiuso l’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale (EZLN).
Con questo opuscolo non vogliamo fare un’apologia dello zapatismo fine a se stessa, ma vogliamo condividere saperi e lotte che possano lanciare dei messaggi al movimento internazionale.
Vogliamo parlarvi dello sviluppo politico che in questi ultimi anni ha visto partecipare le realtà di movimento di tutti gli stati messicani.
Vogliamo portarvi attraverso un paese infinitamente esteso: dai deserti del confine statunitense alla selva del Chiapas, passando per montagne, spiagge, megalopoli e resti delle Antiche Civiltà Mesoamericane.
Vogliamo raccontarvi le differenze e le complessità dei movimenti sociali dell’Unione degli Stati del Messico fatti di operaie ed operai, indigene ed indigeni, maestre e maestri, lavoratrici del sesso e altri settori sociali emarginati.
Vogliamo analizzare il contesto in cui nasce e poi si sviluppa la proposta della Otra Campaña, che cerca la risposta a un interrogativo simile in tutte le lotte: in che modo movimenti e gruppi così diversi e lontani decidono di mettersi insieme e trovare un nuovo modo di fare politica?

-> SCARICA L’OPUSCOLO SESTA DICHIARAZIONE – ALTRA CAMPAGNA

Questo opuscolo è prodotto da:
P.I.R.A.T.A.
-Piattaforma Internazionalista per la Resistenza e l’Autogestione Tessendo Autonomia –
formata dai collettivi:
NOMADS (spazio pubblico autogestito XM24, Bologna),
NODO SOLIDALE (Roma e Messico),
COLLETTIVO ZAPATISTA MARISOL (Lugano).

Posted: giugno 30th, 2011
at 10:42 by prox


Categories: Senza categoria

Comments: No comments


[Gaza] Pure hell at the Rafah crossing

“Oh yes! I got the scholarship! I’ll be going to USA for a leadership program,” I said while jumping with happiness after reading the email with news of my approval। I thought I had passed the most difficult step. It wasn’t actually the step that I should have worried about. I realized later that I had rushed my happiness, and that it had been too early to feel like I was in control of everything.

When the time to book my tickets came, the American embassy gave me two options; either to leave through Egypt to the USA, or to go through Erez border to Amman and then to the US. I was confused. I had a flashback of being humiliated in the Erez border when I went to Jerusalem to get my visa for the USA. I thought that was enough of that, and there was no need to go through the same experience again. In the meantime, I had read articles and followed the news that announced the permanent opening of the Rafah crossing. So I quickly decided to go through Egypt, but didn’t know that it was a stupid decision until it was too late.
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 24th, 2011
at 6:31 by ironriot

Tagged with ,


Categories: palestina

Comments: No comments


[Messico] Due anni di resistenza a Ostula

Il Congresso Nazionale Indigeno (CNI) e la comunita’ di Santa Maria Ostula denunciano la repressione che subiscono ed invitano a un’iniziativa a Xayakalan.

Per i popoli che lottano la risposta e’ una guerra di morte: il saldo della guerra contro Ostula e’ di 16 contadini assassinati o “desaparecidos” negli ultimi sei mesi, decine di vedove, orfani, famiglie in esilio e la sospensione indefinita delle lezioni nelle scuole.


Read the rest of this entry »

Posted: giugno 21st, 2011
at 6:12 by ironriot

Tagged with , ,


Categories: America Latina

Comments: No comments


Ecco l’accoglienza

Comunicato sul ragazzo tunisino che ha minacciato di suicidarsi fuori dal dormitorio Beltrame di via Sabatucci, a pochi metri da Vag61, perchè non ha un posto dove dormire.

* * * * * * * * * *

“Voglio morire! Perchè devo andare via? Perchè avete buttato le mie coperte?”. Le urla di Souhair continuano a risuonarci in testa e ci dicono tutto quello che c’è da dire sulla drammatica situazione a cui sono consegnati i ragazzi come Souhair, arrivati in Italia a bordo di un barcone pericolante, che in una città come Bologna non hanno neanche dove dormire.
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 20th, 2011
at 11:02 by ironriot

Tagged with , , ,


Categories: migranti,Razzismo

Comments: No comments


La repressione preventiva non può fermare il desiderio di libertà

da Staffetta

In una riunione del consiglio dei ministri nel bunker di Palazzo Chigi, il 16 giugno sono state introdotte nuove misure cautelari contro i migranti che non siano in regola con la burocrazia italiana (prolungamento della detenzione nei CIE da 6 a 18 mesi, firme in questura, consegna del passaporto, etc.). Sono provvedimenti che segnano e chiariscono il rinnovato “interesse” del Ministero dell’Interno per fogli di via, associazioni a delinquere, arresti domiciliari e altre restrizioni “gratuite” della libertà a prescindere da eventuali “reati”.

Se ne parlerà a Brescia il 26 giugno durante la festa Fuochi di Resistenza, ma la notizia chiarisce una volta per tutte che l’uso diffuso e spropositato di queste misure nell’ultimo anno – in particolare nella “prevenzione” e repressione dei movimenti sociali come l’Onda e contro i compagni in generale – è frutto evidentemente di uno strategia del Ministero e non è iniziativa delle singole Procure. Ed è un’applicazione alla lettera del mai abrogato Codice Rocco, scritto da uno che fu Ministro della Giustizia dal 1925 al 1932 e che elaborò gli strumenti giuridici della dittatura fascista.

Per noi vale solo una risposta: migranti e compagni uniti contro la repressione!

Fonte: blog Staffetta, 19 giugno 2011

Posted: giugno 20th, 2011
at 10:53 by ironriot

Tagged with , ,


Categories: migranti,repressione

Comments: No comments


[Gaza]Scuola di musica – 16 maggio 2011


16 maggio 2011 – Incontro con i bambini del Children’ Musical Attempts e dell’orfanotrofio di Gaza. Sono stati portati degli strumenti musicali con l’obiettivo di porre le basi di una scuola di musica popolare.

Posted: giugno 19th, 2011
at 8:45 by ironriot

Tagged with , , ,


Categories: palestina,Video

Comments: No comments


‘Oliva’ proteggerà i pescatori palestinesi e riporterà le violazioni israeliane sul web

Gaza – Speciale InfoPal. “Oliva”, la barca internazionali che nel mare di Gaza farà monitoraggio delle violazioni israeliane contro i pescatori palestinesi, è all’opera e ogni azione del suo team riceverà la copertura mediatica che sarà divulgata sul web.
I primi tre attivisti ad essere saliti a bordo di “Oliva” sono stati un britannico, uno svedese e un americano. Sabato scorso hanno accompagnato i pescatori al largo di Gaza, il tutto con un vasto coordinamento con la Croce rossa, il Palestinian Centre for Human Rights e i vari comitati di categoria agricoli e dell’attività ittica.
“Oliva” fu un’idea condivisa e fortemente incoraggiata da Vittorio Arrigoni, assassinato a Gaza lo scorso 14 aprile.
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 19th, 2011
at 7:15 by ironriot

Tagged with , , , ,


Categories: palestina

Comments: No comments


En Cherán “nos cansamos de agachar la cabeza”

Ripubblichiamo un interessante articolo di Gloria Muñoz Ramírez apparso su La Jornada del 28 maggio 2011, che parla dell’autogestione dell’autodifesa nella comunità di Cherán, in Michoacan, Messico.

Cherán, Mich., 27 de mayo. Ante la indiferencia y/o complicidad del gobierno, cerca de 20 mil comuneros se organizan desde hace 42 días contra los talamontes, que son apoyados por bandas del crimen organizado. Rondines de vigilancia, barricadas con costales de arena, troncos y piedras en todos los accesos y 179 fogatas permanentes en los cuatro barrios, permanecen desde el pasado 15 de abril.
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 17th, 2011
at 11:39 by ironriot

Tagged with , , , ,


Categories: America Latina,reportage dall'America Latina

Comments: No comments


[Gaza] Le forze speciali contro i manifestati della Buffer Zone


Continuiamo a pubblicare i reportage video realizzati dai ragazzi/e di Gaza che settimanalmente vanno, supportati dagli internazionali dell’ISM, nella Buffer Zone, rivendicando il diritto di attraversare quella terra, che appartiene alla Palestina.
Questa settimana reparti speciali dell’esercito Israeliano si erano appostate in quella zona per provocare lo scontro con i manifestanti.
Read the rest of this entry »

Posted: giugno 17th, 2011
at 10:53 by ironriot

Tagged with , ,


Categories: palestina

Comments: No comments


Intervista ad Abraham Ramirez Vazquez


(lingua: spagnolo, dur.: 48′)
Intervista ll’ex-prigioniero politico Abraham Ramirez Vazquez, ingiustamente incarcerato nel 2006 e liberato alla fine di aprile del 2011. In questa intervista racconta il suo percorso politico, l’arresto e il lungo periodo trascroso in carcere, ma anche dell’appoggio delle organizzazioni nazionali e internazionali.

>>>download

Posted: giugno 13th, 2011
at 11:59 by ironriot

Tagged with , , , , , , ,


Categories: America Latina,Audio

Comments: No comments


« Older Entries