ANDIAMO A GAZA!

Vik2 Gaza 11-18 Maggio 2011

L’11 maggio 2011 partirà una carovana internazionale che vuole entrare a Gaza dal valico di Rafah con tutti e tutte coloro che nel mondo condividono l’urgenza di gridare forte e chiaro quello che la voce di Vittorio Arrigoni ci ha detto tante volte: Restiamo Umani!

Porteremo lì i nostri corpi, le nostre capacità e le nostre attrezzature per continuare il lavoro di informazione indipendente che Vittorio, insieme agli uomini e alle donne palestinesi, stava portando avanti contro l’occupazione di Gaza e della West Bank.

Partiamo, con il desiderio di entrare in contatto, conoscere personalmente, scambiarci competenze ed iniziare una stretta collaborazione con coloro che si occupano di libera informazione dalla Striscia di Gaza.

info: www.vik2gaza.org

_______________________________________________________________________________________

MERCOLEDÌ 4 MAGGIO

dalle 12:30 – pranzo sociale @ Scienze Politiche di Roma Tre, Via G. Chiabrera, 199
_______________________________________________________________________________________

SABATO 7 MAGGIO 2011

RAP2GAZA – Il rap a sostegno del Convoglio Restiamo Umani [CO.R.UM]

– dalle 20:00 CENA SOCIALE (CUCINA PALESTINESE)
– dalle 21:00 VIDEO DI VIK DA GAZA + TO SHOOT THE ELEPHANT
– dalle 22:30 concerto con
RAMALLAH UNDERGROUND (PALESTINA)
ILL NANO + PEYAMAN + ROBBAFORTE + ZIANO + LEGA AL TITANIO/XSB + FORI DAR CENTRO

FREE PALESTINE
sottoscrizone 4 €

C.S.O.A eXSnia
via Prenestina 173
www.exsnia.it
http://freepalestine.noblogs.org
_______________________________________________________________________________________

DOMENICA 8 MAGGIO

Programma iniziativa alla sala Vittorio Arrigono -ex cinema Palazzo
Piazza dei Sanniti – San Lorenzo

SOSTENIAMO IL CONVOGLIO VIK2GAZA

dalle ore 18.30
– Aperitivo a cura del Social Wine
– PROIEZIONE DEL FILM “JALLA GIRLS” DI Annalisa Vozza e Lorenzo Face
Racconta il sogno di Honey e Jacko, la loro passione per il calcio che diventa uno strumento di liberazione ed emancipazione. Giocano nella squadra della propria città, Betlemme, e fanno parte della Nazionale femminile di calcio della Palestina. La loro squadra è nata nel cuore del conflitto arabo-israeliano a dispetto delle diffidenze della comunità e di pressanti difficoltà economiche. ll pallone assume un significato estremamente importante: costruirsi un futuro

dalle ore 20,00
CENA SOCIALE

alle ore 21:30
“reading teatrale Voci Nel Deserto, con la partecipazione di Valerio Aprea”
_______________________________________________________________________________________

LUNEDÌ 9 MAGGIO

COLLETTIVO L’OFFICINA PRESENTA:
(Teatro del Lido, Via delle Sirene 22)

ROMPERE L’ASSEDIO – PALESTINA LIBERA!
Serata a sostegno del convoglio “Restiamo Umani”

Ore 18 aperitivo sociale
ore 20 cena

foto, video e sottofondi sonori a cura di Three Horses Imported e
Marione

CON VITTORIO ARRIGONI NEL CUORE!

evento fb
_______________________________________________________________________________________

RACCOLTA DI STRUMENTI MUSICALI PER GAZA

La musica rompe il silenzio, è uno spazio libero di espressione e comunicazione. La musica può rappresentare un’alternativa ed una possibilità. Il progetto “Muro del suono” delle Bande popolari “Fiati Sprecati” (Firenze), Titubanda (Roma), Banda Roncati (Bologna), “Ottoni a scoppio” (Milano) ha già visto suonatori italiani andare in Palestina per portare la musica come strumento di solidarietà, come proposta di uno spazio libero d’espressione in cui bambine/i e ragazze/i possono canalizzare energie e pensare ad un futuro diverso.

In vista della partenza del COnvoglio Restiamo UMani che arriverà a Gaza il 12 maggio vorremmo portare qualche strumento musicale. HAI UNO STRUMENTO CHE TIENI NELL’ANGOLO DI CASA? VUOI FARLO SUONARE IN PALESTINA?

Raccogliamo strumenti a Firenze (Silvia 3483821858), Roma (Noemi 3286005188), Bologna (Vincenzo 3339683701) entro DOMENICA 8 maggio. Gli strumenti devono essere in buone condizioni e assolutamente funzionanti (nella striscia di Gaza non ci sono possibilità di comprare ance, corde, etc). Non potremo raccogliere strumenti di grandi dimensioni come violoncelli, chitarre, etc. Particolarmente ben accetti sono flauti, clarinetti, piccole percussioni, trombe e sassofoni, materiale didattico e metodi di studio.

Punti di raccolta anche nelle iniziative a sostegno del convoglio.

per info

Posted: aprile 28th, 2011
at 4:00 by ironriot

Tagged with , , ,


Categories: Mobilitazioni,palestina

Comments: No comments