Archive for the ‘1’ Category

IL TRIONFO DEI MACETI

Brillano al sole i maceti, nel pieno centro storico di Città del Messico.
Riverberano, tenuti in alto dalle mani delle contadine e dei contadini di San Salvador Atenco e dei paesini circostanti, che formano il Fronte dei Popoli in Difesa della Terra. Lungo le lame luccicanti si leggono le organizzazioni e gli aneli del popolo: EZLN, FPDT, Libertad!, Viva Atenco…
Sono tanti i maceti, come i pugni che li sostengono, davanti alla Suprema Corte di Giustizia della Nazione.

Sono gli stessi maceti che nel 2001 furono branditi in opposizione al decreto presidenziale d’espropriazione delle terre collettive della zona di Texcoco (Atenco e dintorni) che avrebbero dovuto far posto al nuovo aeroporto internazionale di Città del Messico. Read the rest of this entry »

Posted: luglio 5th, 2010
at 11:27 by ironriot

Tagged with , , , , , , ,


Categories: 1

Comments: No comments


[BO] Sterco nero fra gli scaffali

Un commesso di una grande libreria del centro storico di Bologna lamenta che i neofascisti lascino tra libri e riviste i loro abietti materiali di propaganda, e ci mostra il «Foglio di Ricino», «Bollettino interno bimestrale della Federazione della Fiamma Tricolore di Bologna», «stampato in proprio» (ma senza luogo di stampa).
Read the rest of this entry »

Posted: maggio 3rd, 2010
at 9:48 by ironriot

Tagged with , ,


Categories: 1

Comments: No comments


Minacce al compagno Saverio Ferrari

Una lettera de “I Camerati”

Nei giorni scorsi è giunta presso la federazione milanese di Rifondazione comunista una lettera con minacce a Saverio Ferrari. La missiva, scritta in stampatello con tanto di “Sergio Ramelli ed Enrico Pedenovi presenti!!! Saverio Ferrari attento!!!”, è stata firmata con un fascio littorio stilizzato e la sigla “I Camerati”, la stessa con la quale sono state promosse le iniziative a Milano nella settimana dal 24 aprile al 2 maggio.
La lettera è stata consegnata con una denuncia alla Questura.
Read the rest of this entry »

Posted: aprile 30th, 2010
at 12:37 by ironriot


Categories: 1

Comments: No comments


I VOLONTARI E IL POTERE

di Mario Ragagnin

Le associazioni di base monotematiche, collegandosi e facendo sistema, diverranno onnitematiche, in grado di sostituire i governi.
Le unificazioni dal basso risolvono definitivamente i problemi, derivanti sempre dalle separazioni (mantenute dai poteri).
I temi degli artisti riguarderanno la vita e riveleranno la comune identità dei popoli, a cominciare dagli immigrati.
Questi incontri favoriranno iniziative sociali e culturali in collaborazione, e faranno da supporto alle cattedre pluralistiche delle religioni. Che si riveleranno le nuove forme di Congressi e Conferenze di Pace, e risolveranno le cause dei conflitti con l’inviare, come ambasciatori, i rappresentanti delle diverse religioni ai loro omologhi in lotta altrove ad annunciare i comportamenti concordati nelle cattedre (embrioni del cervello in formazione dell’umanità), e così trasmettere e comunicare la razionalità dove vige l’emotività (quali diramazioni del nuovo sistema nervoso).
Read the rest of this entry »

Posted: febbraio 15th, 2010
at 9:12 by ironriot


Categories: 1

Comments: No comments