Archive for the ‘Razzismo’ Category

Continuons le combat!

Nella notte tra l’11 e il 12 febbraio, Joy, Hellen, Debby, Florence e Priscilla sono state prelevate dalle varie carceri e reinternate in alcuni Cie d’Italia, avvalorando così la tesi del circuito Cie-carcere-Cie.
Al momento sappiamo che Debby è a Torino, al Cie Brunelleschi, Florence ed Hellen al Cie di Ponte Galeria a Roma, Joy è stata rinchiusa nel Cie di Modena dove, tra l’altro, all’entrata è previsto il sequestro dei telefoni cellulari. Ormai a distanza di 24 ore non si sa ancora per certo dove sia Priscilla: secondo la questura di Mantova sarebbe stata rinchiusa nel Cie di Via Corelli a Milano, ma lì non sembra essere mai arrivata.
Ieri pomeriggio dalle 14.30 si è tenuto, sotto il lager di Modena, un presidio comunicativo che ha ricevuto una risposta forte dall’interno, con battiture, urla e slogan.
Read the rest of this entry »

Posted: febbraio 14th, 2010
at 11:17 by ironriot

Tagged with , , ,


Categories: migranti,Razzismo

Comments: No comments


Joy ed Hellen non devono tornare dai loro aguzzini!

Mobilitiamoci il 12 febbraio a Como

Una sera dei primi d’agosto 2009 Vittorio Addesso, ispettore-capo del Centro di identificazione per immigrati (Cie) di Milano, cerca di violentare Joy, una donna nigeriana, nella sua cella. Grazie all’aiuto di Hellen, sua compagna di reclusione, Joy riesce a difendersi.
Qualche settimana dopo nel Cie scoppia una rivolta contro le condizioni disumane di reclusione. In quell’occasione Joy, Hellen e altre donne nigeriane vengono ammanettate, portate in una stanza senza telecamere, fatte inginocchiare e picchiate violentemente.
In seguito alla rivolta, a Milano si è svolto un processo contro 14 donne e uomini migranti, tra cui Joy e le altre.
Durante una delle prime udienze, quando in aula entra Addesso per testimoniare, le/i migranti processati denunciano pubblicamente gli abusi quotidiani da parte di quell’ispettore-capo e Joy trova il coraggio di raccontare del tentato stupro.
Read the rest of this entry »

Posted: febbraio 9th, 2010
at 10:29 by ironriot

Tagged with , , ,


Categories: migranti,Razzismo,repressione

Comments: No comments


Chi vuole imporre a Joy il silenzio?

Il 04/02/2010 l’avvocato Massimiliano D’Alessio chiama in carcere a Como, per l’istanza depositata nel tribunale di Milano il 2 febbraio scorso, che gli autorizza l’ingresso in carcere insieme all’interprete nigeriana per incontrare in colloquio la sua assistita Joy.

Dall’ufficio colloqui del carcere rispondono che è tutto a posto per la suddetta visita.

Il giorno seguente, venerdì 5 febbraio 2010, l’avvocato insieme all’interprete si presenta all’ufficio colloqui del carcere di Como per incontrare la sua assistita e gli viene detto che Joy il 4 febbraio 2010 ha revocato la nomina al suo avvocato di fiducia, Massimiliano d’Alessio, nominando l’avvocata d’ufficio che le avevano assegnato in precedenza e con la quale non ha mai avuto un colloquio né un contatto.
Read the rest of this entry »

Posted: febbraio 7th, 2010
at 7:47 by ironriot

Tagged with , , ,


Categories: migranti,Razzismo,repressione

Comments: No comments


GLI EROI AFRICANI D’ITALIA

Roberto Saviano, The New York Times, Stati Uniti

Quando ero adolescente, nelle zone dove sono cresciuto, i ragazzini sparavano in testa ai cani. Era un modo per prendere confidenza con le armi, per sfogare la propria rabbia contro degli esseri viventi. Ora sembra che ci si alleni con bersagli umani.
Il mese scorso a Rosarno è scoppiata una rivolta degli immigrati africani, dopo che due di loro erano stati colpiti alle gambe con un fucile ad aria compressa. Si è parlato di scontro tra immigrati e italiani, ma in realtà è stata una rivolta contro la ’ndrangheta, la potente mafia calabrese.
Chiunque lo neghi non conosce questi luoghi dove ogni cosa – lavoro, salari, distribuzione delle case – è decisa dalle organizzazioni criminali. La rivolta di Rosarno è stata la seconda degli ultimi anni contro la criminalità organizzata italiana.
Read the rest of this entry »

Posted: febbraio 1st, 2010
at 12:50 by ironriot

Tagged with , , , , , , ,


Categories: migranti,Razzismo

Comments: No comments


ZEROFORMAT Serata di informazione multimediale

giovedi 19 novembre 2009
TELEIMMAGINI
presenta

ZEROFORMAT
Serata di informazione multimediale con collegamenti live, proeizione di documentari, foto, ecc…

SCARICA LA DISPENSA CON INFORMAZIONI E APPROFONDIMENTI SULLE DIFFERENTI TEMATICHE TRATTATE

Indice delle tematiche:

TEMATICA LOCALE
I migranti e la crisi

TEMATICA NAZIONALE
Calabria Radioattiva

Alcuni materiali da leggere sulla tematica nazionale:
>>>Sulle navi a perdere e la Calabria radioattiva
>>>IL blog di Francesco Cirillo sulla vicenda delle navi tossiche in Calabria
>>>Jolly Rosso …e finalmente ve ne siete accorti?!

TEMATICA INTERNAZIONALE
BILDUNGSSTRIKE – universitari berlinesi in movimento
Un collegamento con le occupazioni nelle facoltà berlinesi in protesta contro la riforma dell’università

>>>mappa mondiale delle mobilitazioni universitarie

Presos y presas in Messico.
La situazione dei/delle prigionieri/e politici in Messico.
Collegamento in diretta con compagni in Messico che ci parleranno della situazione dei prigionieri politici, della camopagna di solidarita’ che si sta attivando, delle vergognose condizioni all’interno delle carceri e della resistenza che i/le compagni/e stanno facendo all’interno.

Qualche materiale da scaricare, leggere o ascoltare relativo alla tematica internazionale:
>>>Comunicato Campagna per la liberazione dei/delle prigionieri/e politic*
>>>Lista dei/delle prigionieri/e politic* dell’Altra Campagna
>>>Alcune poesie di prigionieri/e politic* messicani
>>>Per i prigionieri politici, corrispondenza da San Cristobal
>>>Una puntata di STORIE DI (STRA)ORDINARIO MESSICO dove si parla del caso dei tre prigionieri politici della comunita’ zapoteca di Santiago Xanica
>>>Raccolta di testi sulla situazione dei/delle prigionieri/e politic* in Messico a cura del Nodo Solidale

Posted: novembre 18th, 2009
at 5:51 by ironriot

Tagged with , , , , , , , ,


Categories: America Latina,Liberta' d'espressione,liberta' d'informazione,Razzismo

Comments: No comments


SCHIACCIA IL RAZZISMO

Da paesi lontani, giovani titani arrivano nella bolognina city.
Il basket è il canale condiviso attraverso cui si incontrano in tanti. Palloni e canestri sono le loro armi contro le forme infime dell’ignoranza e della fobia. Cresce la coscenza di uno spazio libero, aperto a tutte e tutti.
La popolazione festeggia!
Una giornata celebra il rispetto e la vitalità che i titani hanno portato nella city multietnica schiacciando il razzismo.

arrivano i titani
senti i loro tuoni
Read the rest of this entry »

Posted: ottobre 8th, 2009
at 7:15 by ironriot

Tagged with , ,


Categories: Razzismo

Comments: No comments


    Newer Entries »