Casapound imbratta il murales per Renato

Complimenti ai ragazzi del Blocco Studentesco e di Caserma Povnd, quelli dell’onore, del rispetto per i morti, quelli che se riempono la bocca de stronzate e cagano infamità.

L’altra notte, scortati dalla polizia, durante il loro giro di attacchinaggio e in cerca di qualche agguato infame, hanno deturpato un murales dedicato a Renato Biagetti, compagno del cinodromo assassinato da 2 fascisti a Focene.

Scritte oltraggiose, cazzi vergati sul muro, tutto con la copertura di digos e ps.
Però loro so quelli che “i morti si rispettano” e dell'”onore e fedeltà”.
Sì odore di merda e la fedeltà ai CC.

Bravi. Bravi. Bravi.
Turboinfami e digosdinamici come sempre.

Fonte: Indymedia Roma, 17 aprile 2010

Posted: April 17th, 2010
at 7:14pm by ironriot

Tagged with , , , , , ,


Categories: Antifascismo

Comments: No comments