Liberx Presxs 5E

TRADOTTO DA CRUZ NEGRA ANARQUISTA MEXICO

Dopo essere statx assoltx dall’accusa federale per il delitto di Danni da Incendio il 27 febbraio 2015 e dopo aver pagato una cauzione per la sentenza (locale) di 2 anni e 7 mesi per i delitti di Attacco alla Pace Pubblica e Danni, finalmente le compagne Amelie Trudeau e Fallon Roullier, così come il compagno Carlos Lopez “Chivo” sono statx scarceratx lo scorso 13 marzo.

Essendo di nazionalità canadese, le compagne Amelie e Fallon furono trasferite direttamente in una stazione dell’Istituto Nazionale di Migrazione, una prigione per coloro che non hanno i documenti necessari per passare le frontiere imposte per Stati e Capitale. Un carcere in cui passano le loro giornate centinaia di persone nell’attesa che si risolva la loro situazione per il fatto di non avere un foglio. Una carcere come tutte le carceri, dove imperano i maltrattamenti, le umiliazioni, l’ammontonamento, la insalubrità, etc. Lì hanno passato vari giorni. Viste le condizioni del posto: visite ristrette e scarsa informazione, la situazione delle compagne è stata poco chiara, fino al giorno 23 marzo quando sono state deportate al luogo di origine.

Anche se sono passati vari giorni da quando le compagnx sono uscitx dalla prigione, crediamo sia importante diffondere questa informazione per aggiornare sulla situazione dei nostrx compagnx prigionierx. Il fatto di essere statx assoltx da una delle accusa, più che parlarci di innocenza e colpevolezza, ci indica che lo Stato ha costruito male il suo teatro repressivo e che per questo ha finito per cascare, come successe per le accuse di Terrorismo che affrontarono i primi 40 giorni dell’arresto nei quali furono reclusx nel Centro Nazional de Arraigos.

Pensiamo che è probabile che lo Stato affini la sua mira per il prossimo colpo repressivo e per questo invitiamo a realizzare un costante esercizio di riflessione sulle nostre pratiche di sicurezza ed allo stesso tempo a restare preparatx, perché siamo sicuri che la campagna anti-anarchica dello Stato messicano continuerà.

Ci riempie di allegria sapere che i nostrx compagnx siano nuovamente in strada!

Ciò nonostante ci mancano prigionierx!

Libertà a Fernando Bárcenas, Abraham Cortés e Luis Fernando Sotelo!

Abbasso le mura di tutte le prigioni!

Cruz Negra Anarquista México

 

 

Posted: marzo 26th, 2015
at 1:50 by prox

Tagged with , ,


Categories: Anarchismo,lotta anticarceraria,Messico

Comments: No comments