STRAGE DI PIAZZA DELLA LOGGIA: L’ACCUSA CHIEDE 4 ERGASTOLI, ASSOLUZIONE DUBITATIVA INVECE PER RAUTI


(lingua: italiano, dur.: 8’49”)

I pm di Brescia al processo per la strage fascista, di Stato e della Nato di piazza della Loggia hanno chiesto oggi quattro condanne all’ergastolo e un’assoluzione per gli accusati, tutti personaggi a cavallo fra estrema destra e servizi segreti.

Dopo la requisitoria, conclusa la settimana scorsa, l’accusa ha dunque chiesto il carcere a vita per i neofascisti Delfo Zorzi e Carlo Maria Maggi, per l’ufficiale dei carabinieri Francesco Delfino e per l’informatore dei servizi Maurizio Tramonte. Niente condanna, invece, per Pino Rauti, ex missino e fondatore di Ordine Nuovo. Per lui i pm hanno chiesto “l’assoluzione, seppur con formula dubitativa”. In merito ai suoi sodali, ancora accusati, Rauti ha testualmente detto di “augurarsi che se la cavino”. Il commento di Fiore, compagno bresciano che ha seguito l’evolversi di quest’ultimo processo.

Fonte: Radio Onda d’Urto, 21 ottobre 2010

Posted: ottobre 22nd, 2010
at 12:47 by ironriot

Tagged with , , ,


Categories: Antifascismo

Comments: No comments